FAQ Sistemi perimetrali

FAQ Sistemi Perimetrali

Le barriere a infrarosso attivo emettono fasci di luce alla frequenza dell’infrarosso che, quando vengono interrotti da un intruso, generano un allarme.
Le barriere a microonde generano, tramite l’emissione di un segnale ad alta frequenza, una zona di rilevazione che – quando viene perturbata da una persona che la attraversa – fa scattare l’allarme.

La barriera crea una protezione lineare che rileva quando un intruso tenta di attraversare la linea; ha una lunghezza di protezione che arriva fino a centinaia di metri. Un sensore da esterno rileva il movimento di un intruso all’interno di un volume di spazio con una portata di rilevazione generalmente confinata entro 15 metri.

Carrello 0